Slide

Fabbricazione pannello di sfiato EMI

Parte del processo di produzione o pannelli di ventilazione EMI a nido d’ape in alluminio è la saldatura dei telai in alluminio. Questo viene fatto internamente usando la saldatura TIG (Tungsten Inert gas). I telai dei canali “U” sono dentellati e piegati a forma con una saldatura solo in un angolo, ma i telai a forma di “h” devono essere tagliati su misura con angoli smussati e saldatura in tutti e 4 gli angoli.

Parte del processo di produzione o pannelli di ventilazione EMI a nido d’ape in alluminio è la saldatura dei telai in alluminio. Questo viene fatto internamente usando la saldatura TIG (Tungsten Inert gas). I telai dei canali “U” sono dentellati e piegati a forma con una saldatura solo in un angolo, ma i telai a forma di “h” devono essere tagliati su misura con angoli smussati e saldatura in tutti e 4 gli angoli.

Finiture
I pannelli di ventilazione EMI possono essere forniti con una gamma di finiture tra cui:

  • Cromo trivalente Surtec 650 (conforme a RoHS)
  • Cromo esavalente Alocrome 1200 (non conforme a ROHS).
  • Placcatura a stagno o nichelatura.
  • Verniciati.

La finitura standard di Kemtron (Surtec 650) per i pannelli di ventilazione in alluminio soddisfa pienamente la direttiva RoHS. Il processo interno di Kemtron applica una passivazione trivalente di cromo. La finitura superficiale è conduttiva con una bassa resistenza di contatto e soddisfa tutti i requisiti del tipo II Classe 3 MIL-C-5541F per resistenza alla corrosione e conducibilità elettrica. Siamo inoltre in grado di offrire una gamma completa di finiture verniciate per completare la nostra finitura standard Surtec 650. Utilizzando le soluzioni di verniciatura a umido di Trimite, leader del settore, offriamo verniciatura e preparazione complete secondo le specifiche DEF STAN, comprese le finiture opache e lucide. Inoltre, possiamo offrire finiture opache a infrarossi riflettenti (IRR) conformi a DEF STAN 00-23, 80-166 e STANAG 2338.

Per applicazioni meno critiche/commerciali che richiedono una finitura protetta, consigliamo il rivestimento con polvere di poliestere. Questo materiale resistente offre un’eccellente resistenza all’acqua dolce e salata, alla benzina, ai semi di lino e agli oli penetranti, oltre a una resistenza limitata ai vari acidi. Siamo lieti di consigliarti esempi specifici, se necessario. Poiché il processo epossidico è un metodo elettrostatico, offre un’eccellente penetrazione delle cellule a nido d’ape, favorendo ulteriormente la resistenza alla corrosione. Con entrambi i processi, siamo in grado di offrire una gamma completa di colori ai grafici RAL/BS.

  • © Kemtron Ltd 2022. Tutti i diritti riservati