Nastri adesivi conduttivi

Il nastro elettricamente conduttivo è disponibile in rame, rame stagnato o alluminio, viene applicato sul foglio un adesivo elettricamente conduttivo. Le versioni disponibili prevedono una pretagliata e una con rivestimento di rilascio separato applicato. Viene quindi tagliato a larghezze standard o personalizzate.

Scarica la scheda tecnica

Il nastro di rame e rame stagnato o ramato ha uno spessore di 35 µ e uno di alluminio di 40 µ. Il rame stagnato impedisce l’ossidazione del rame e deve essere utilizzato in applicazioni in cui è richiesto il contatto con la superficie del nastro. Il nastro di rame stagnato con un rivestimento protettivo è disponibile per applicazioni di verniciatura a forno e a buccia, come il contatto elettricamente conduttivo delle guarnizioni delle porte degli armadi EMI. Le forme conduttive del nastro possono essere fustellate e fornite sfuse o per un’applicazione più semplice fornita su un rotolo.

Fornite normalmente in rotoli da 33 metri, in larghezze standard di 13 mm e 25 mm. Tuttavia, è possibile fornire rotoli da 8 mm a 300 mm e rotoli da 50 metri su ordinazione speciale. Possiamo anche fornirli con adesivo non conduttivo o senza adesivo, se necessario, per ordine speciale. I nastri possono essere forniti in due versioni: pretagliato , senza rivestimento di rilascio o con rivestimento di rilascio carta.

  • Nastro in alluminio con adesivo conduttivo
  • Nastro in rame con adesivo non conduttivo
  • Nastro adesivo con adesivo conduttivo
  • Nastro di rame con adesivo conduttivo su entrambi i lati
  • Nastro di rame rivestito in stagno con adesivo non conduttivo
  • Nastro di rame rivestito in stagno con adesivo conduttivo
  • Tenuta temporanea di vuoti per i test EMC.
  • Schermature PCB.
  • Schermature cavi.
  • Saldature per stanze schermate.
  • Forme fustellate
  • Messa a terra
  • © Kemtron Ltd 2022. Tutti i diritti riservati